« torna indietro Lezione aperta a Morimondo!

Presso: palestra Alessandrini - Via Eiunaudi 3 Abbiategrasso
Dalle 18:00 alle 20:00 del giorno 18 Dicembre 2012
Corrispettivo: 0,00 €

Martedi` 18 Dicembre si terrà una lezione aperta in cui potrete vedere i progressi fatti dai piccoli ginnasti dopo solo pochi mesi di attività!

Vi aspettiamo numerosi! Ingresso libero.

Indicazioni Stradali

Privacy

Valida dal: 25 Maggio 2018

INFORMATIVA RESA AI SENSI DEGLI ART. 13-14 DEL GDPR ( GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) 2016/679

Il trattamento dei dati personali sarà improntato come da normativa indicata sui principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'articolo 13 del GDPR 2016/679, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

I dati personali (nome, cognome, telefono, indirizzo email, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, Codice Fiscale, estremi del Documento di Riconoscimento, etc), saranno forniti al momento della richiesta di adesione all'Associazione.

I dati personali forniti saranno oggetto:

in relazione ad obblighi legali, fiscali, assicurativi e statutari:

- di trattamento relativo alle finalità istituzionali esercitate dall'Associazione;

- di trattamento finalizzato a rendere possibile la vita associativa nell’Associazione che, tra l’altro, può comportare la diffusione dei dati personali nei bollettini sociali periodicamente pubblicati e diffusi anche online;

- di trattamento relativo alla riscossione e al pagamento di quote di tesseramento, assicurative e di iscrizione ad eventi degli eventuali Enti nazionali di affiliazione, anche derivanti da specifici accordi intervenuti con gli stessi;

- di trattamento finalizzato agli obblighi amministrativi, fiscali e contabili dell'Associazione stessa (ivi compresa l'emissione di ricevute, la produzione di certificazioni telematiche, la tenuta del libro degli Associati etc etc).

in relazione a necessità di profilazione e di comunicazione delle attività dell'Associazione:

- di trattamento connesso alla necessità di comprendere, per il raggiungimento delle comuni finalità istituzionali statutarie, quali siano le attività più idonee per gli associati/tesserati/utenti/clienti;

- di trattamento connesso alla necessità di proporre le attività più idonee agli associati/tesserati/utenti/clienti;

Si informa che, tenuto conto delle finalità del trattamento come sopra illustrate, il conferimento dei dati è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere l’attività dell'Associazione e di assolvere gli adempimenti previsti dallo Statuto stesso.

Ove il soggetto che conferisce i dati abbia un'età inferiore ai 16 anni, tale trattamento è lecito soltanto se e nella misura in cui, tale consenso è prestato o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale per il quale sono acquisiti i dati identificativi e copia dei documenti di riconoscimento.

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

Si informa che i dati dell’associato e/o del tutore legale e le informazioni relative alle loro attività sono comunicati, con idonee procedure, a fornitori di servizi software anche operanti al di fuori del territorio nazionale (anche extra UE). 

I dati personali vengono conservati per tutta la durata del rapporto di associazione e/o mandato e, nel caso di revoca e/o altro tipo di cessazione del rapporto, nei termini prescrizionali indicati nell’art. 2220 del Codice Civile.

Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti:

- di accesso ai dati personali;

- di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano nei casi in cui ciò non confligga con altre disposizioni di legge;

- di opporsi al trattamento;

- di opporti alla portabilità dei dati;

- di revocare il consenso, ove previsto nei casi in cui ciò non confligga con altre disposizioni di legge: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;

- di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy).

L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante email all’indirizzo: info@asdcseuropa.com

Il Titolare del trattamento dati è l’Associazione Sportiva Dilettantistica Centro Sportivo Europa con sede in Abbiategrasso, Via C. Cantù, angolo Gall. Europa. 

Il Responsabile del Trattamento, cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui all'Art. 12 e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali, è raggiungibile all’indirizzo: davide.quesada@asdcseuropa.com


IL TITOLARE di Centro Sportivo Europa Associazione Sportiva Dilettantistica



Si autorizza la fotografia e/o la ripresa del sottoscritto/del minore, effettuate ai soli fini istituzionali, durante lo svolgimento delle attività e/o delle manifestazioni organizzate dall'Associazione.

Si acconsente al trattamento e alla pubblicazione, per i soli fini istituzionali, di video, fotografie e/o immagini atte a rivelare l’identità del sottoscritto/del minore, sul sito web e sui profili social dell'Associazione e nelle bacheche affisse nei locali della medesima.




INFORMATIVA FEDERAZIONE GINNASTICA D'ITALIA

La presente informativa è resa nel rispetto dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito: il “Regolamento”) dalla Federazione Ginnastica d’Italia (FGI) con sede in Viale Tiziano n° 70 - 00196 ROMA - Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali - di seguito anche “FGI” o “il Titolare” - (a titolo esemplificativo e non esaustivo: atleti, allenatori, dirigenti, medici, istruttori, arbitri, ufficiali di campo, preparatori fisici). 

MODALITÀ E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DATI 

La FGI raccoglierà tutti i dati necessari al tesseramento, quali nome e cognome; luogo e data di nascita, indirizzo di residenza; recapiti (es. telefono, email); cittadinanza; immagine fotografica ritraente il volto del tesserato; immagini fotografiche e/o filmiche. Nel corso del rapporto di tesseramento la FGI potrà raccogliere altri dati, anche di natura particolare, ai sensi dell’art. 9 del Regolamento, quali dati sanitari, in caso di prestazioni rese a favore della Federazione da parte del tesserato. La informiamo che i dati verranno trattati con il supporto dei seguenti mezzi: mista - elettronica e cartacea. 

I dati raccolti vengono utilizzati per le seguenti finalità strettamente connesse all’attività sportiva federali ed, in particolare: gestione amministrativa ed assicurativa dei tesserati; programmazione e organizzazione, anche logistica, delle attività e degli eventi sportivi; reclutamento, selezione, valutazione; adempimento di obblighi fiscali o contabili; gestione del contenzioso. Tra le finalità connesse al tesseramento rientrano anche la gestione dei dati per finalità di giustizia sportiva e relativa pubblicazione dei provvedimenti; per realizzare, conservare e utilizzare immagini fotografiche e/o filmiche, per fini di interesse pubblico o storico/archivistico, nonché per promuovere le attività federali e fornire una testimonianza sulla pratica sportiva. 

BASE GIURIDICA 

a) per l’erogazione dei servizi connessi al tesseramento 

Il conferimento dei dati è obbligatorio in base al rapporto di tesseramento e/o ad obblighi legali e pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all'impossibilità per la Federazione di instaurare il rapporto, darvi esecuzione o svolgere correttamente tutti gli adempimenti connessi al rapporto di tesseramento. 

b) per attività di marketing 

Previo suo consenso specifico e facoltativo, i Suoi dati saranno trattati per finalità di marketing, ovvero per l’invio di comunicazioni commerciali tramite l’utilizzo di sistemi automatizzati (es. e-mail, SMS, notifiche app) e di sistemi tradizionali (es. posta cartacea), nonché per l’espletamento di attività di pubblicità o di sponsorizzazione di eventi, tornei e manifestazioni sportive. 

Il consenso prestato per le finalità di marketing è revocabile in qualsiasi momento scrivendo a info@federginnastica.it. 

c) per attività di cessione a terzi 

Previo suo consenso specifico e facoltativo, FGI potrà comunicare i suoi dati a terzi (società del settore, sponsor della FGI) che potranno trattarli per l’invio di proprie comunicazioni commerciali tramite l’utilizzo di sistemi automatizzati (es. e-mail, SMS, notifiche app) e di sistemi tradizionali (es, posta cartacea). 

Per tale finalità di trattamento saranno utilizzati i dati di cui alla presente informativa. 

Il consenso prestato è revocabile in ogni momento scrivendo a info@federginnastica.it. 

CATEGORIE DI DESTINATARI 

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati esclusivamente per le finalità sopra specificate a: Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), CONI Servizi S.p.A., Organismi Antidoping; Associazioni e Società Sportive affiliate, Enti e/o altre Federazioni Sportive, italiane ed estere; Associazioni e Società Sportive non affiliate, Enti e/o altre Federazioni Sportive, italiane ed estere; altri soggetti pubblici o privati e organismi associativi, anche stranieri, per la realizzazione delle iniziative FEDERAZIONE GINNASTICA D’ITALIA ed attività connesse ai fini istituzionali della FGI; Enti, Società o soggetti che intrattengono con FGI rapporti contrattuali per attività di pubblicità o di sponsorizzazione di eventi, tornei e manifestazioni sportive; Enti, Società o soggetti, anche stranieri, che intrattengono con FGI rapporti per l’organizzazione o la gestione di eventi sportivi; Imprese assicuratrici; Consulenti esterni della FGI nei limiti necessari allo svolgimento del proprio mandato (es. società di sviluppo e manutenzione sistemi informatici e/o che svolgono attività di elaborazione dati; studi/professionisti di consulenza legale; società di consulenza fiscale, amministrativa/contabile; personale sanitario incaricato dalla FGI; organi di giustizia sportiva; ecc.); Enti, Società o soggetti che svolgono attività commerciale di vendita e/o fornitura di beni e/o servizi, di pubblicità, nell’ambito dell’attività commerciale promozionale e di marketing. 

Nella gestione dei suoi dati, inoltre, possono venire a conoscenza degli stessi le seguenti categorie di persone autorizzate e/o responsabili interni ed esterni individuati per iscritto ed ai quali sono state fornite specifiche istruzioni scritte circa il trattamento dei dati: membri degli organi federali; dipendenti e collaboratori della FGI; società esterne che gestiscono i servizi informatici della FGI. L’elenco dei responsabili può essere domandato scrivendo a Federazione Ginnastica d’Italia (FGI), Viale Tiziano n° 70 - 00196 ROMA - Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali. In relazione al rapporto con la FGI, l'azienda potrà trattare dati che la legge definisce “particolari” in quanto idonei a rilevare ad esempio: a) lo stato generale di salute, idoneità o meno allo svolgimento di determinate attività (quale esito espresso da personale medico); b) convinzioni religiose (festività religiose, preferenze alimentari, ecc.). 

DIRITTI DELL’INTERESSATO 

La informiamo che, in conformità alla vigente disciplina, ha i seguenti diritti: chiedere e ottenere informazioni circa l’esistenza di propri dati nella disponibilità del Titolare e accesso a tali dati; per i dati oggetto di trattamento con sistemi automatizzati, chiedere la comunicazione dei propri dati e/o il trasferimento ad altro titolare; chiedere e ottenere la modifica e/o correzione dei suoi dati personali se ritiene che siano inaccurati o incompleti; chiedere e ottenere la cancellazione – e/o la limitazione del trattamento - dei suoi dati personali qualora si tratti di dati o informazioni non necessari – o non più necessari – per le finalità che precedono, quindi decorso il periodo di conservazione indicato al paragrafo che segue. 

In particolare, le sono riconosciuti i seguenti diritti: artt. 15 - “Diritto di accesso dell’interessato”, 16 - “Diritto di rettifica”, 17 - “Diritto alla cancellazione”, 18 – “Diritto di limitazione al trattamento”, 19 – “Limitazione del trattamento” – 20 – “Diritto alla portabilità dei dati” del Regolamento UE 2016/679 nei limiti ed alle condizioni previste dall’art. 12 del Regolamento stesso. 

Per esercitare i diritti dell’interessato, è possibile contattare la FGI scrivendo a Federazione Ginnastica d’Italia (FGI), Viale Tiziano n° 70 - 00196 ROMA - Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali. 

PERIODO DI CONSERVAZIONE 

I dati predetti e gli altri costituenti il suo rapporto di tesseramento verranno conservati anche dopo la cessazione del rapporto di tesseramento nei limiti dell’espletamento di tutti gli eventuali adempimenti connessi o derivanti dalla conclusione di detto rapporto e per esigenze giudiziarie e di difesa. 

I dati relativi alla sua attività sportiva, in quanto soggetto tesserato, potranno essere conservati, senza limitazioni temporali, per esigenze storiche e/o archivistiche. 

Con riferimento ai trattamenti per fini di marketing, la informiamo che i dati saranno trattati per tutta la durata del rapporto di tesseramento, salvo eventuale revoca del consenso da lei prestato. 

Con riferimento alla comunicazione dei dati a terzi per fini di marketing, la informiamo che i dati potranno essere oggetto di comunicazione fino alla eventuale revoca del tuo consenso. 

TRASFERIMENTO DATI EXTRA UE 

I suoi dati potranno essere trasferiti fuori dall’Unione europea da parte della FGI o di propri responsabili del trattamento di cui la FGI si avvale per attività connesse alla gestione del rapporto di tesseramento. Tale trasferimento, ove ricorra il caso, sarà legittimato dal consenso dell’interessato al tesseramento oppure potrebbe disciplinato con i soggetti importatori mediante il ricorso a clausole contrattuali standard adottate dalla Commissione europea con la decisione 2010/87/UE ed eventuali FEDERAZIONE GINNASTICA D’ITALIA successive modifiche o, in alternativa, sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione, sulla base di norme vincolanti di impresa e/o di ogni altro strumento consentito dalla normativa di riferimento. Potrà ottenere informazioni sul luogo in cui i suoi dati sono stati trasferiti e copia di tali dati, scrivendo a Federazione Ginnastica d’Italia (FGI), Viale Tiziano n° 70 - 00196 ROMA - Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali. 

MINORENNI 

Ai sensi dell’art. 8 del Regolamento UE n. 2016/679, qualora l’interessato sia minorenne, il trattamento dei dati di cui alla presente informativa è da considerarsi lecito soltanto se e nella misura in cui tale consenso sia prestato o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale. 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO 

Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è Federazione Ginnastica d’Italia (FGI) con sede in Viale Tiziano n° 70 - 00196 ROMA - Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali. 

RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI 

La informiamo che la Federazione ha provveduto a nominare un Responsabile della protezione dei dati personali, contattabile all’indirizzo DPOfederginnastica@pec.it 

Il sottoscritto, previa identificazione, dichiara di aver ricevuto completa informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ed esprime il consenso al trattamento dei propri dati personali con particolare riguardo a quelli cosiddetti particolari nei limiti, per le finalità e per la durata precisati nell’informativa, nonché relativamente alla comunicazione a terzi dei propri dati personali per finalità di tesseramento e istituzionali della FGI. [OBBLIGATORIO] 


PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA'

Il genitore, sottoscrivendo l’istanza d’iscrizione, assume l’impegno a: a) osservare le disposizioni contenute nel presente patto di corresponsabilità e nelle carte qui richiamate; b) sollecitarne l’osservanza da parte del figlio/atleta. 

I genitori dovranno: 

• instaurare un dialogo costruttivo con gli allenatori, rispettando la loro libertà di allenamento/insegnamento e la loro competenza valutativa; 

• partecipare agli incontri organizzati dalla società sportiva per i genitori; 

• partecipare agli incontri, anche via call, organizzati dalla società sportiva per i genitori per confronto e dialogo, con la tempistica più opportuna per la Società; 

• esprimere una “genitorialità sociale” dentro e fuori la società sportiva, con un atteggiamento cooperativo che favorisca nei ragazzi la cura verso se stessi e i compagni, specialmente i più fragili, e dove sia percepibile l’intreccio genitori-allenatori-atleti; 

• riconoscere la figura dell’allenatore come “alleato” nel perseguire la preparazione atletica, la formazione e l’educazione del proprio figlio (disponibilità al colloquio, al confronto propositivo e alla collaborazione nelle situazioni quotidiane e in relazione a possibili problematiche); 

• segnalare alla Società puntualmente particolari situazioni di salute dell’atleta (dati sensibili gestiti secondo le modalità della privacy); 

• intervenire con senso di responsabilità, rispetto ad eventuali danni provocati dal figlio a carico di persone, arredi, materiale sportivo (anche con il recupero e il risarcimento del danno); 

• riconoscere e segnalare immediatamente al “Referente per la Tutela” nominato dalla Federazione Ginnastica d’Italia (FGI) la possibile presenza di evidenti o celati tentativi di restrizione calorica nella dieta alimentare del figlio, o comportamenti tipici della preoccupazione eccessiva al peso corporeo o della forma fisica/aspetto; 

• promuovere, nell’ottica di un processo educativo integrato famiglia-società sportiva, la ricerca di un giusto equilibrio fra divertimento, impegno e richieste di apprendimento; 

• incoraggiare con gratificazioni il processo di formazione e preparazione atletica del figlio/atleta, con rigore e obiettività rispetto ai limiti e ai punti di forza dell’allievo; 

• mantenere gli stili valoriali ed educativi condivisi attraverso il presente patto di corresponsabilità, anche nella vita quotidiana e a casa, dal momento che l’attività sportiva occupa una parte anche importante della giornata dei figli/allievi. 

2) GLI ATLETI 

dovranno: 

• rispettare dirigente sportivo, allenatori/tecnici, tutto il personale della società sportiva e i compagni; 

• portare sempre il materiale/abbigliamento occorrente; 

• rispettare la struttura e l’arredo della società sportiva; 

• usare un linguaggio consono a un ambiente sportivo/educativo nei confronti degli allenatori, dei compagni, del personale ausiliario; 

• adottare un comportamento corretto e adeguato alle diverse situazioni che si presentano nell’ambito dell’attività sportiva e del luogo; 

• accettare, rispettare, aiutare gli altri, anche se appaiono diversi da sé, comprendendo e accogliendo le ragioni dei loro comportamenti; 

• mantenere un comportamento corretto durante i cambi di lezione/allenatori/esercizio; 

• evitare atteggiamenti provocatori e/o di sopraffazione nei confronti degli altri atleti; 

• essere attenti alle proposte educative e formative degli allenatori che potranno ritenere opportuno condividere al fine di massimizzare la crescita sportiva dei propri atleti; 

• segnalare immediatamente al “Referente per la Tutela” episodi, situazioni o dinamiche che comportano un disagio a sé o ad altri; 

• essere disponibili a partecipare e a collaborare.